Segui il blog tramite email

mercoledì 14 agosto 2013

Peruviano...out!

Vi ricordate quando vi ho parlato del Peruviano? In poche parole nella casa in cui vivo ci sono due piani. Al primo piano (ovvero il piano terra) Mr. M ha creato due appartamenti indipendenti, uno e' lo studio apartment in cui vivo al momento, in cui in una grande stanza quadrata c'e' la cucina, un grande tavolo centrale, un divano, un frigorifero, una tv e un letto gonfiabile e l'altro appartamento, piu' grande, 1 bedroom apartment, in cui c'e' un salottino con il camino, una cucina separata, una camera da letto, uno spazio all'entrata in cui posso parcheggiare la macchina e tenerla al coperto, mentre al momento la lascio nel driveway. In quella 1 bedroom apartment ci ho vissuto gia' in passato per alcuni anni, e ci ho lasciato anche tanti bei ricordi, poi quando sono tornato in Italia nel 2010 Mr. M lo ha affittato al Peruviano. A me sarebbe piaciuto ora tornare nel mio vecchio apartment ma purtoppo non e' stato possibile. Il Peruviano e' un ragazzo molto furbo, che si e' approfittato piu' volte del figlio di Mr. M., ad esempio portava in giro F, che era contento di uscire con lui perche' altrimenti sarebbe restato in casa ad annoiarsi, e faceva prelevare soldi sempre e solo a F. e poi andavano a spenderli in ristoranti, massaggi etc etc. Dal conto di F. sono stati prelevati centinaia di dollari! Il padre di F se ne e' accorto, si e' arrabbiato, ma poi per molto tempo non ha detto niente. Pochi giorni fa, pero', con mia grande sorpresa,  ha inventato una scusa e ha detto al Peruviano che deve lasciare l'appartamento perche' lui deve andare per qualche mese in qualche altro Stato e deve affittare tutta la casa a una famiglia e gli ha dato 1 mese di preavviso per liberarlo. Mr M ha poi chiesto a me se voglio tornare a vivere li' e quindi passare dallo studio apartment al mio vecchio caro appartamento a soli $50 in piu' perche' ci conosciamo da tempo. Gli ho detto che ci devo pensare ma penso proprio che accettero'. Che strano come a volte il destino puo' girare a tuo favore.

4 commenti:

  1. bene continuo a seguirti Luca....ed intanto penso ad un mio nuovo viaggio in America. questa volta a maggio ( 50 anni di matrimonio di mia sorella), ma appunto ho un problema di dove stare. Vorrei farle una sorpresa ... ma non voglio soggiornare a casa sua...praticamente cerco casa...un affitto temporaneo nel mese di maggio... e non so a chi rivolgermi essendo una donna di una certa età... ma la vorrei più vicino possibile a NYC...se non addirittura nella city dovendomi muovere sempre con i mezzi... mi darò da fare ma se hai qualche dritta da darmi te ne sarei grata. Ciao ed intanto Buon ferragosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,

      per un soggiorno limitato, ad esempio di un mese, potresti provare su:

      https://www.airbnb.it/

      Hanno prezzi che si pongono a metà tra un hotel (che sinceramente a meno di soggiornare al Waldorf Astoria, un mese in hotel, a parte il prezzo esagerato, diventa scomodo perché alla fine sei in una camera) e una casa affittata su Craiglist, per fare un esempio.
      Un intero appartamento (appartamentino diciamo) costa mediamente dai 70 ai 100 euro al giorno, non è pochissimo, però ti permette di metterti in contatto con molto facilmente col padrone di casa, evitare truffe o furberie, e avere condizioni chiare e soprattutto protezione dalla società che gestisce il servizio (airbnb appunto) e recensioni degli ospiti di quella determinata casa, per capire se ne vale la pena o no e che cosa stai affittando.
      In sostanza se devi stare poco, hotel, se devi fare un soggiorno un po' più lungo, airbnb, se devi viverci invece devi trovare un qualcosa di standard, come giustamente ha fatto tornoavivereinamerica.

      Questo naturalmente, se non hai conoscenze.

      Ciao!

      Elimina
  2. Machine Pistole ha ragione. E' un buon sito in cui si possono trovare sistemazioni comode (temporanee). Se mi viene in mente qualcos'altro ti faccio sapere Marisa. Io cmq vivo in Connecticut a un'ora da NY e aiutarti a trovare qcs qui in zona forse non sarebbe conveniente per te (io vado a NY una o due volte ogni 15 giorni ma se tu vuoi andarci ogni giorno, dal CT devi spendere solo di treno almeno 20 dollari al giorno).

    RispondiElimina
  3. sono contenta per te, e per fortuna hanno cacciato quell'approfittatore del peruviano, fatto bene mr. m!!

    RispondiElimina