Segui il blog tramite email

lunedì 27 agosto 2012

Vado a vivere a New York (Stefano Spadoni)

In questi anni molti ragazzi italiani mi hanno fatto centinaia di domande sugli Stati Uniti, sui visti, l'universita', il lavoro, gli affitti, la mentalita' americana e la mia risposta e' sempre stata: Vado a vivere a New York. No, non e' una risposta strampalata ed egocentrica in cui comunico il mio desiderio di trasferirmi nella Big Apple. E' il mio personale consiglio di leggere il libro di Stefano Spadoni che ha tutte le risposte alle vostre domande. Vado a vivere a New York e' un libro molto noto agli amanti di New York e degli Stati Uniti ed e' considerato come una vera e propria "bibbia" per chi ha deciso di fare una vacanza, trasferirsi, o semplicemente saperne di piu' su questa citta' e questo continente cosi' unico e in perenne cambiamento.
Il libro, diviso per capitoli, e' una vera miniera di informazioni e curiosita'.
In particolare ho trovato molto utile la sezione dedicata ai Visti e alla Carta Verde ma ci sono anche molti capitoli dedicati alla scuola, alla politica, alla giustizia, al mondo del lavoro, al sesso, alle festivita', alla mentalita' americana e a tantissime curiosita' che vi daranno un quadro molto preciso e affidabile della societa' americana anche perche' l'autore (che ho conosciuto personalmente) e' un giornalista che abita a New York da tanti anni e vive la citta' con lo spirito giusto di un vero americano, o meglio di una persona che si e' perfettamente integrato nello stile di vita statunitense a differenza di tanti giornalisti inviati dalle TV italiane che, pur risiedendo in Usa, vivono li' in modo distaccato, come se fossero immersi in una grande bolla e ne conoscono o vogliono descrivercene solo alcuni aspetti con un taglio troppo spesso velatamente antiamericano.
E' un libro che consiglio vivamente a tutti gli amanti degli States e a breve spero di potervi regalare l'intervista con l'autore. Stay tuned! 

Nessun commento:

Posta un commento