Segui il blog tramite email

domenica 5 agosto 2012

10 things Americans should know about Italy and Italians

Qualche tempo fa girando in rete trovai questa simpatica lista di cose che gli Americani dovrebbero sapere sull'Italia e gli Italiani. Vengono sfatati alcuni dei loro piccoli luoghi comuni ed e' anche evidente quanto noi Italiani ci teniamo alla nostra cultura culinaria. A sinistra un classico meatball sandwich, molto amato in America. Enjoy!




If you are American and you are planning a vacation in my country, these are few basic rules that you should know:

1) How to recognize at a glance an authentic Italian restaurant?
In Italian language the Linguine (pasta) must be written with the "e" at the end and not the "i'
avoid like the pest all the restaurants who serve LinguinI. They are a scam, no exception!
The same with SalamE (and not Salami which eventually means the plural but sounds really odd)

2) What to drink at lunch or dinner?
if you want to order wine please follow this basic rule: with the fish you must (I said MUST) order white wine, no exeception. For all the rest red wine is ok. If you want to impress your guests order at the end of the meal a grappa (after the coffe) and you can drink it in the same cup of the espresso.

3) Never order in the same meal Fish and (Pork or Beef) Meat
If you really want to do so you must ask for a lemon sorbet for the transition to clean up your mouth to pass from a meat dish to a fish one (or vice versa). Please consider that in Italy the butcher can not sell fish and vice versa for who sells Fish.

4) Meat balls or Alfredo sauce don't exist in real Italian cuisine.

5) Italy is the most beautiful country and its food is the greatest by definition
Every Italian you will meet truly believe that Italy is the most beautiful country in the world with the best food. No exception. Please act accordingly if you want to be considered smart and cosmopolitan

6) The coffee that you are used to drink at starbucks is defined American coffee. Every Italian believes that it's shit ( few exceptions) . If you want something different from an espresso remember to order an American coffe. Of course in Italy It will be horrible. in Italy Starbucks is not present at all.

7) If you are in Napoli (Naples) and you are American, locals will assume that you like very much to be cheated. Also they believe that you welcome pick pocketing. They use an expression for you there :"cazzone americano"

8) People will love you because you are American. They believe that you are insanely naïve but definitely they will like you.

9) Even if you plan to visit only Rome or Florence or Venice, tell during your conversations with locals that you are going to visit places like Pienza or Lucca (out of touristic routes) and you will be considered a connoisseur.

10) Please do not visit The last supper in Milano only to check if one apostle was actually a female as stated in The Da Vinci code. The last supper is a master piece and does not deserve that

10 commenti:

  1. Le meatballs esistono dai! Le polpette!

    RispondiElimina
  2. Infatti si. Forse intendeva meatball sauce? La lista e' un po' esagerata comunque riguardo alle polpette ho parlato con molti Americani e loro pensano che noi mangiamo polpette ore e momenti. Anche il panino con le polpette credono che sia una cosa molto diffusa in Italia. Ovviamente sono anche influenzati in queste idee dagli italo-americani che hanno portato in Usa le tradizioni culinarie italiane di 50 e piu' anni fa. :)

    RispondiElimina
  3. (in effetti anche la meatball sauce esiste)

    RispondiElimina
  4. Questa lista e' interessante anche perche' sono presenti anche dei piccoli stereotipi degli Italiani sugli Americani come ad esempio quelli che sono un po' superficiali e poco colti. Devo dire che anche se a prima vista il livello medio della cultura di un americano non e' elevatissimo poi spesso ti capita di parlare con Americani che ne sanno piu' di te sull'arte, la storia e la letteratura italiana. Ho conosciuto Americani che sapevano a memoria molti passi della Divina Commedia e conoscevano benissimo vita morte e miracoli di Leonardo, Raffaello, Michelangelo! Poi a volte noi Italiani ci atteggiamo un pochetto con il fatto che abbiamo storia e cultura pero' in Usa trovi decine di libri per un singolo argomento (andare su amazon.com e fare la prova), in Italia non c'e' cosi' vasta scelta su libri e documentari in DVD.

    RispondiElimina
  5. TROPPO DIVERTENTE! NON SAPVEVO CHE A NAPOLI LI CHIAMANO COSI'. MI RICORDO CHE LESSI TEMPO FA UN ARTICOLO DOVE DICEVANO CHE GLI AMERICANI SONO I PEGGIORI TURISTI. SARA VERO?

    si sono dimenticati comunque i MAC AND CHEESE. PURE QUELLI NON ESISTONO !!!! E SONO DISGUSTOSI, A MENO CHE NON SIANO UNA VERSIONE DELLA PASTA BURRO E PARMIGIANO ?

    ED ANCHE "NON ORDINARE MAI UN CAPPUCCINO A FINE PASTO" NON LI AVETE MAI VISTI GLI AMERICANI IN ITALIA CHE ORDINANO IL CAPPUCCINO A FINE PASTO???

    E LA STEAK SAUCE SULLA FIORENTINA?

    PER QUANTO RIGUARDA LA MEATBALL SAUCE, ALMENO A ROMA ESISTE, OVVERO SI FANNO LE POLPETTE AL SUGO E POI CON IL SUGO SI FA LA PASTA. CERTO NON SI METTONO LE POLPETTE AL SUGO SULLA LASAGNA, COME HO VISTO FARE QUI! SONO ANCHE BRUTTE A GUARDARSI.

    E POI NON SO VOI COSA NE PENSIATE, MA IL PEPERONCINO SULLA PIZZA?

    E quando si lamentano perche gli portano la pizza fina?

    E I FAMOSI PEPPERONI? (CHE IN ITALIA SONO I PEPERONI VERDURA, QUI E' UNA SPECIE DI SALAME PICCANTE CHE METTONO SULLA PIZZA)

    eh qui ci sarebbe tanto da dire perche non ampliamo la lista noi? sarebbe divertente, pero' poi dovremmo fare anche il vademecum del tourista italiano in america! quello si che sarebbe divertente. Ora che e' agosto ce ne sono molti qui a New York, e credetemi riesco a riconoscerli anche senza che aprono bocca, solamente dal vestiario vi pare possibile?

    Comunque io spendevo fior di quattrini a comprare cibi italiani per fare cene per i miei amici americani ma alla fine ho lasciato perdere perche non hanno proprio la cultura del cibo e non sanno capire il rapporto qualita'/prezzo, a discapito del peso e della salute. Mi ricordo una volta ho offerto un POCKET COFFEE ad un mio amico, si il cioccolatino al caffe', ebbene lo ha sputato tutto schifato neanche gli avessi dato il veleno! ma scusa se bevi il caffe e mangi quelle torte orrende al cioccolato che trovi ai supermercati di 3 kg di torta per 10 dollari .....ahhhh vabbe lasciamo perdere...

    RispondiElimina
  6. ahahah, si la meatball sauce praticamente c'e' anche al Sud. Vogliamo parlare della pizza americana? Una cosa con Kg di olio e formaggio sopra che in Italia nessuno potrebbe vendere, una roba gommosa e immangiabile.
    Il cappuccino dopo pasto? Vero, lo chiedono anche i tedeschi. Ma forse e' la cosa piu' giustificabile. Anzi quasi quasi inizio a farlo anche io! :)
    I pepperoni? Uno dei tanti false friends di chi e' in Usa da poco.
    Per gli Italiani in Usa anche io sapevo sempre riconoscerli sopratutto in inverno, tutti imbacuccati con cappottoni e sciarpe (anni e anni di mamme che dicono: copriti se no ti ammali, hanno creato un modo di vestire riconoscibilissimo).
    In estate? Siamo riconoscibili dallo zainetto, dai borselli maschili, o dal golfino sulle spalle. Rispetto agli Americani prediligiamo l'eleganza alla comodita' a costo di scoppiare di caldo.
    Un altro modo per riconoscere gli Italiani? Non tutti lasciano le mance infatti...a volte sono andato in ristorante con amici italiani e i camerieri ci hanno fatto notare in anticipo che si lascia la mancia (che figura). E un'altra volta alcuni amici in viaggio di nozze mi raccontavano che sono andati via senza lasciare la mancia, vantandosene quasi, e che loro in Italia la lasciano proprio in casi eccezionali. Hai voglia a spiegargli che gli Usa non sono l'Italia e hanno modi e tradizioni diverse...

    RispondiElimina
  7. Volevo aggiungere che mi dissocio dal punto 7. Saranno anche piu' svegli nell'arte del sapersi arrangiare ma (per essendo nato a Napoli) devo ammettere che ho molto piu' rispetto per l'americano medio che per il napoletano medio.

    RispondiElimina
  8. Io adoro sia il caffe americano che quello italiano v_v

    RispondiElimina
  9. Aggiungiamo -

    il Garlic Bread (che non è Italiano, cosi come l'abitudine di mettere l'aglio in qualunque cosa), le Italian Soda (che sono molto diffuse sulla West Coast, praticamente sciroppo di frutta e zucchero tipo Fabbri + acqua frizzante + panna montata sopra), il Boloni/Bologna (parola usata anche per dire "bullshit"), il parmigiano sulla pizza, il pesto sulla pizza (idea che in realtà non sarebbe male, se solo il pesto fosse davvero pesto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, il pesto sulla pizza è molto comune anche dalle mie parti, ma in effetti si tratta di vero pesto

      Elimina