Segui il blog tramite email

giovedì 30 gennaio 2014

Oggi vi porto da...Stop n' Shop

Ciao a tutti, molti mi hanno chiesto di fare foto all'America di ogni gioro: negozi, fast food, uffici, banche, parchi, strade di periferia. Bene, oggi vi porto a fare un gioro da Stop n Shop, una famosa catena di supermercati alla quale sono molto affezionato e in cui si puo' trovare davvero tutto.
Alcuni di essi sono aperti 24 ore su 24 ed e' una bella comodita' tornare a casa dopo una serata a New York, e fare la spesa alle 3 di notte.
Entriamo quindi da Ston N Shop.
Molti amici mi hanno detto piu' volte: ma come fai a vivere in America? Non ti manca il cibo italiano? No, non mi manca perche'..Barilla, De Cecco, Nutella e tantissimi altri prodotti italiani li trovo dappertutto, soprattutto da Stop N Shop. Certo alcuni prodotti originali un po' di piu' ma non vale la pena di fiondarsi verso I tanti Italian fake foods ovvero prodotti americani che usano un nome italiano per spacciarsi per italiani perche' si sa' Italia e' sinonimo di qualita' e gli Americani ci cascano spesso o per lo meno, a loro un nome italiano basta come garanzia di qualita'. Da un lato fa piacere, dall'altro verrebbe voglia di fermarli e dirgli: no per favore non comprare questo barattolo di Parmesan. Compra il Parmigiano Reggiano. Ok costa un po' di piu' ma sentirai la differenza.
Dalle foto noterete che:
Una delle manie degli Americani e' quella delle card, ci sono cartoline per ogni occasione, compleanni, anniversari, condoglianze, varie ed eventuali.
Ogni festa e' un'occasione per vendere cioccolattini, si avvicina San Valentino e gli scaffali sono pieni di confezioni a forma di cuore.
Le pizze vono avere nomi italiani anche se sono American-style.
La Redbox e' particolare distributore che consente di noleggiare Dvd e Videogames  (forse c'e' anche in Italia?).
E' possibile acquistare buste con cubetti di ghiaccio.
La Coca Cola a volte costa meno dell'acqua.
Non puo' mancare lo sciroppo d'acero.
Le birre sono "le piu' amate dagli Americani", soprattutto in questi giorni perche' si avvicina il Super Bowl e domenica milioni di Americani lo guarderanno trangugiando fiumi di birra e mangiando hot dogs, hamburgers e patatine.
E anche i dolci sono in tema Super Bowl in questo periodo.
Si avvicina anche San Valentino e come tante altre feste e' l'occasione per vendere un po' di cioccolattini.
Vicino alle casse si trovano spesso dei piccolo frigoriferi con Coca-Cola, Pepsi e altre bevande. A volte anche il caffe' di Starbucks tra i quali il famoso Frappuccino.
Bene prendete il carello e fatevi un giro tra con me.
Se posso aggiungero' altre foto da Stop n Shop o meglio potrei portarvi anche in supermercati piu' particolari come ad esempio Stew Leonard's. Che ne pensate?
 


 


 

 
 
 





 
 
 
 
 
 



 

9 commenti:

  1. 4 dollari un pacco di pasta... alla faccia xD

    spero di raggiungerti presto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono 4 pacchi $5 :) un paccho costa $1.39 (praticamente risparmi 50 centesimi). Quel cartello grande indica che il prezzo non supera $6 per 4 pacchi.

      Comunque anch'io spero di andare presto in america :(

      Elimina
    2. 4 pacchi 6$, meglio al walmart 1 pacco 1.29$

      Elimina
    3. Mi sembra che quel giorno l'offerta fosse 4 pacchi a $5 ma mi sembra di aver visto spesso anche l'offerta 10 pacchi per $10. Comunque si', Walmart e' uno dei negozi piu' convenienti. Magari ci faccio un giro a giorni...ormai sono in tour nei negozi americani...prossima tappa...Costco.

      Elimina
  2. forte questo post grazie, i supermercati all'estero mi incuriosiscono sempre tantissimo per tutti i prodotti diversi che ci trovi rispetto all'italia :-)

    RispondiElimina
  3. Se non sbaglio in offerta 4 pacchi te li fanno di solito pagare $6. Ma temporaneamente c'era l'offerta 4 pacchi per $5.

    RispondiElimina
  4. X TornoAVivereInAmerica:

    Una cosa che non sono mai riuscito a trovare e che non capisco se esiste:
    ma le birre ad alta gradazione, tipo Ceres, DuDemon, Adelscott, ecc, insomma birre speciali, si trovano?
    Oppure lì non le vendono perché se ti scoli un litro di Ceres, al contrario delle loro birre leggere, vai al pronto soccorso in coma?
    Nessuno e ripeto nessuno mi ha mai risposto, sembra un argomento tabù.
    Io senza Ceres non ci vivo!... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da noi qui in tx le troviamo solo in supermercato locale che ha molti prodotti di importazione

      Elimina
    2. e comunque sempre in texas dipende dalle contee . io abito nella contea di lipscomb e la birra proibitissima è!

      ma basta arrivare a perryton (ochiltree county) e al supermercato trovi pure il vino !

      Elimina