Segui il blog tramite email

martedì 5 giugno 2012

Viaggiare e' un lusso...in Italia.

E' possibile pagare 41 euro per fare il tratto autostradale Parma-Foggia? Dico, non 7 o 8 o 9 euro...41 euro! E durante questo tragitto cosa c'era? Corsie a tre che diventano due, corsie a due che diventano una, una corsia che diventa una stradina brecciata di campagna e porta ad un burrone (non mi sarei meravigliato di vedere quest'ultima immagine da Confini della Realta'). E poi il traffico che aumenta e si intasa tutto, a causa di perenni lavori in corso. Ok, lavori in corso ma dove sono i "lavoranti in corso"? Non ne ho visto uno, solo cartelli, birilli rossi e bianchi e le corsie chiuse. Con i soldi che diamo alle autostrade ogni giorno, le strade dovrebbero essere perfette, a 5 corsie e lastricate di diamanti. Non ricordo negli States come funzionano le autostrade. Ricordo che si pagava qualche dollaro se bisognava passare su un ponte ma ricordo anche che una volta viaggiai per 8 ore in macchina tra il Connecticut e il Maine e non ho pagato un dollaro! Lettori italiani che vivete e viaggiate in macchina in USA, illuminatemi!

1 commento:

  1. Io non guido, però mio zio una volta ci ha accompagnati a vedere le Niagara Falls e ha pagato qualcosa non mi ricordo, tipo sui 5 dollari... Però considerando che le Niagara Falls sono al confine con in Canada, va bene.

    RispondiElimina