Segui il blog tramite email

sabato 15 febbraio 2014

Attento Peruviano...

Lo che ormai siete curiosi di sapere cosa sta succedendo qui con il Peruviano.
Bene, proprio ieri  Mr M e il figlio F mi hanno raccontato che il nostro simpatico amico il giorno dopo aver bloccato l'entrata allo spazzaneve (che quindi e' andato via senza poter togliere la neve dal driveway) e' andato a lamentarsi con Mr M perche' era compito suo togliere la neve.
Che faccia tosta! Ha bloccato l'entrata con la sua macchina e non ha fatto niente per toglierla e si e' lamentato pure. Insomma Mr M gli ha risposto a tono e ora sembra deciso a mandarlo via, definitivamente. E' da Agosto dell'anno scorso che gli ha detto che deve andare via ma lui ha sempre preso tempo con tante chiacchiere, garantendo che se ne sarebbe andato appena avesse trovato una sistemazione e rimandando cosi' a settembre, poi ottobre, poi dicembre e piano piano fino a Giugno di questo anno. Mr M gli ha detto che non puo' piu' aspettare ed e' stato fin troppo paziente, e per non dirgli esplicitamente che proprio non lo sopporta piu' gli ha detto che e' sua intenzione vendere o affittare la casa intera mentre lui si trasferira' in Florida. Chi non mi segue da molto forse non sa cosa altro ha combinato questo Peruviano. Ricapitolando...si e' approfittato di F il figlio leggermente handicappato di Mr M andando in giro con lui e facendogli prelevare a piu' riprese centinaia di dollari all'ATM machine, ovvero il bancomat...soldi che poi hanno speso andando a mangiare fuori piu' volte. Il povero F e' contento quando esce di casa e non si rende troppo conto di quando le persone si approfittano di lui; suo padre si e' arrabbiato ma poi ha preferito chiudere un occhio. Un'altra volta il nostro amico ha invitato un suo amico a casa e stranamente a Mr M sono spariti molti attrezzi da giardino. Un'altra volta Mr M ha venduto alcuni vasi di cemento, fatti a mano da lui, alla zia del Peruviano che le ha caricate in macchina ma poi non lo ha mai pagato. Un'altra volta era mezzo ubriaco e la sua macchina ha urtato uno di due pilastri vicino al giardino dando e lui ha pure avuto il coraggio di dare la colpa a Mr M per averli messo quei pilastri troppo vicini uno all'altro. Ma come, c'e' uno spazio di molti metri tra uno e l'altro e ci passi ogni giorno senza problemi per andare al lavoro e ora che ci sei urtato contro perche' ubriaco ti lamenti pure?
Insomma tornando ad oggi Mr M mi ha fatto vedere il contratto che ha firmo' qualche anno fa con lui ed e' un contratto month to month, mese per mese. Mi ha detto che vuole andare dall'avvocato per chiedergli il modo di fare andare via il furbetto insopportabile pero' mi ha detto che se va dall'avvocato solo per farsi scrivere una lettera dovra' pagare un sacco di soldi e quindi ha chiesto a me se posso scrivergliela io. Gli ho detto di si ma sorridendo gli ho anche detto che gli faro' risparmiare un po' di soldi e dopo nel caso passassi io nell'appartamento del Peruvuano dovrebbe trattarmi bene (come prezzo). Credo che lo fara'. Insomma ora il piano e' di mandare questa lettera con ricevuta di ritorno direttamente alla banca in cui lavora il Peruviano. Nella lettera gli si da un mese di tempo per lasciare casa.
Se accetta la lettera bene, se la rifiuta va anche bene. Dopo un mese se non sara' andato via Mr M andra' dall'avvocato per spiegargli la situazione e cioe' che anche dopo un preavviso scritto il tipo e' ancora li' che non va via.
Ovviamente ho detto a Mr M di non dire a nessuno che la lettera la scrivo io, tantomeno al Perviano che infatti e' geloso degli ottimi rapporti tra me Mr M e il figlio F e glielo ha detto anche esplicitamente: eh si a me mi volete mandare via ma a lui lo fate restare.
Eh bravo, chissa' come mai pero', tu ti comporti da idiota opportunista, e' logico che prima o poi cercheranno di mandarti via.  Ma insomma un passo alla volta, forse un pochino ho influito anche io in questa accelerazione di eventi quando dopo la serata a spalare neve ho detto a Mr M e il figlio F, scherzando ma non troppo: se non va via lui vado via io. Comunque non sono sicuro che questo qui se ne andra' via' facilmente. Se volete vi terro' aggiornati.

2 commenti:

  1. In Italia è difficilissimo anche riuscire a mandare via gli inquilini morosi, ci possono volere anni e comunque il proprietario ci rimette . E di là? Con quanta facilità/difficoltà si riesce a mandare via uno che non vuole andarsene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dallo stato in cui vivi.
      Io vivo in Texas e qui la proprietà è sacra.
      Poi con un contratto month to month anche se sei stato sempre regolare nei pagamenti se il proprietario ha necessità ti invia il preavviso e il mese dopo te ne devi andare. senza se e senza ma.
      per questo io appena arrivato qui casa l'ho comprata .
      almeno dormo tranquilo.
      Poi ripeto dipende dagli stati.
      Ciao

      Elimina