Segui il blog tramite email

domenica 24 novembre 2013

L'Onorevole Antonio Razzi

Conoscevo Antonio Razzi per per mezzo dell'imitazione di Crozza e per il famoso video in Parlamento con telecamera nascosta che riprende il suo Razzi-pensiero.
Da pochi giorni ho voluto appofondire meglio il personaggio con i video che si trovano su YouTube.
Eccone alcuni:
Razzi 1
Razzi 2
Razzi 3
Razzi 4
Non so se quest'uomo mi fa ridere, rattristare o arrabbiare. Forse un misto di tutti e tre.
Il tizio e' stato candidato da Di Pietro nell'IDV. A tale proposito Di Pietro disse che Razzi gli ispirava fiducia perche' era da sempre stato un buon lavoratore. Tutto qui? Basta essere stato un buon lavoratore per venire candidato in un partito a livello nazionale? Forse Di Pietro avra' anche fatto cose importanti per la storia del Paese in passato ma se ha preso decisioni cosi' idiote e superficiali come candidare un perfetto incompetente come Razzi inizio a pensare che probabilmente avra' mandato in carcere molte persone innocenti.
Insomma come sapete tutti Antonio Razzi e' stato eletto con l'IDV. E poi ha lasciato l'IDV per salvare il governo Berlusconi e arrivare a prendere il vitalizio. Poi come premio e' stato candidato nelle liste del Pdl...ed e' stato rieletto! E ora ce lo ritroviamo di nuovo in Parlamento. A una persona cosi' in un altro Paese non gli farebbero nemmeno girare gli hamburger da McDonald's e da noi lo fanno Parlamentare non una ma due volte! E' proprio questa la cialtroneria dell'Italia. Con partiti come IDV o PDL e con personaggi come Razzi e i suoi elettori non avremo mai un cambiamento.
Meglio riderci su con l'imitazione di Crozza.
Auguri all'Italia!
 

6 commenti:

  1. Hai scordato di elencare le infinite porcherie che non solo il PDL e IDV fanno, ma anche PD e tutti gli altri partiti (o sedicenti tali) dell'arco costituzionale fanno e che restano impuniti!

    E' inutile parlare della squallida e dilettantesca politica italiana perchè è come sparare sulla crocerossa.

    L'ultima barzelletta che ci stanno raccontando, è che nel 2014 la crescita in Italia tornerà positiva, un'altra squallida uscita diei nostri dilettanti allo sbaraglio.

    E pensano perfino che qualcuno ci creda!!!

    RispondiElimina
  2. Si lo so, non se ne salva nessuno ma per me la cosa triste e' che penso che i politici siano lo specchio della societa'. Un Razzi e' un esponente dell'uomo medio quindi finche' la cultura non cambiera' dal basso avremo sempre questi politici in Parlamento perche' non vengono da Marte ma si nutruno della cultura e del modo di fare di tutti noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari fosse così...
      Purtroppo oramai i politici si riproducono tra di loro e non è dato a nessuno entrarci.
      Neanche il voto oramai è indicativo di una scelta umana...tu voti poi decidono loro chi governerà.

      Credo che il popolo italiano stia solo aspettando o un colpo di stato o una guerra civile, ma ci siamo vicini, MOLTO vicini.

      Elimina
    2. I Razzi, i Cilipoti, i Di Pietro, sono tutti elementi scelti ad arte per far si che chi governa sia messo in una luce migliore.

      I nostri politici pensano che gli italiani siano dei deficienti e che non capiscano nulla, perciò pensano di poter fare quello che vogliono a fatti ed a parole di condirci su con un sacco di menzogne.

      Poveri idioti, loro non sanno.....

      Elimina
  3. scusa se sto bombardando di commenti ma sto leggendo anche i post più vecchi, che trovo veramente interessanti.. ad ogni modo vedo che il post è di novembre 2013..giusto?
    ecco cosa accade nell'estate 2015, infinite sadness...
    https://www.youtube.com/watch?v=JtjVYxCbFUE

    RispondiElimina